Inizia la scuola dell'infanzia

Se il vostro bimbo o la vostra bimba ha da poco compiuto o sta per compiere i tre anni probabilmente in queste settimane state visitando le strutture, parlando con le insegnanti, scambiando consigli tra mamme e soprattutto cominciando ad accettare l'idea che il cucciolo o la cucciola di casa sta preparandosi al suo primo ingresso in società!

La nanna dei cuccioli

Avere da pochi giorni una cucciola di cane in casa aiuta un po' a rivivere alcune esperienze fatte come mamma. Ad esempio la ninna notturna, credo forse uno dei problemi maggiori di ogni neo-mamma.

Lasciar vedere la televisione

Dunque, sul fatto che i bambini facciano abuso di televisione sono completamente d'accordo. La visione della televisione andrebbe impedita fino ai tre anni e poi regolamentata e controllata. Ma oggi non ne parlo in riferimento ai bambini, bensì agli adolescenti.

Certo che... a certi genitori...

Dicevo, a certi genitori andrebbe data proprio un'interdizione alla genitorialità!

La mamma della foto è una estetista californiana che ha deciso di investire sul futuro di sua figlia... facendole a 8 anni iniezioni di botox!!! E ne è così fiera e felice che che lo racconta pure... e mostra le foto!

Libri per bambine e libri per bambini

Avete mai fatto caso a una cosa strana? I libri per l'infanzia nel cui titolo c'è il nome di un bambino sono in genere considerati libri per tutti, i libri invece in cui c'è il nome di una bimba sono considerati libri per bambine!

Non punire ma motivare

Spesso le mamme si lamentano di non riuscire a imporre delle regole ai figli; dicono, di sgridarli e punirli ma di non giungere a risultati utili. Servono le punizioni?

Cibo e coccole

Chiacchierando con le giovani mamme appare evidenti che uno dei problemi maggiori che si trovano ad affrontare è il rapporto con il cibo. Quando poi una mamma dice "Mio figlio non mi mangia" emerge tutto!!!

Non fare la femminuccia!

"Non fare la femminuccia!", "Non fare la bambina", "Non piangere... sembri una femminuccia" si sente spesso dire un maschietto quando piange. Ma è solo uno dei tanti esempi degli stereotipi che gli adulti, in genere inconsapevolmente, ma a volte anche in maniera consapevole e convinta, trasmettono ai bambini.

È importante chiedere scusa?

Molto spesso sento mamme raccontare che per loro è molto importante che i bambini, anche molto piccoli, chiedano scusa. Alcune mamme però raccontano che i loro bimbi chiedono scusa e poi continuano tranquillamente a fare quello per cui sono stati rimproverati, mentre altre spiegano che i loro bimbi si rifiutano decisamente di farlo... anche se minacciati o puniti.
 

Ascoltiamoli!!!

Ascoltiamo i nostri figli!!! Sembra un consiglio banale ma io penso che valga la pena perderci qualche minuto per rifletterci su e magari per chiederci se lo facciamo veramente, e se lo facciamo sempre!