Seconda settimana

Siamo nella seconda settimana e tutto procede tranquillamente! Ci sono nell'aria buona volontà, impegno, voglia di fare e di darsi da fare.

Il mio dubbio comincia a essere relativo alla scelta di parlare o no alle insegnanti di mia figlia delle difficoltà che inevitabilmente incontrerà, anche se devo dire che la vedo anche molto più matura, più consapevole. Parlare loro da una parte potrebbe aiutarla ma dall'altra tendeebbe ad appiattire la sua immagine, a far perdere di vista anche le sue forze insieme alle sue debolezze. Certo, tutto dipenderebbe dalle insegnanti... eppure, non è facile capirlo. Anche la prof di mate delle medie era piena di buona volontà verso mia figlia ma aveva proprio difficoltò a compenetrarsi. Sicchè continuava a chiederle "Hai capito", mettendole ansia e inutilmente visto che il suo problema non era non capire ma impappinarsi poi nello svolgimento.

Non so... aspetterò di conoscerle magari...