Improvvisamente non dorme più

Mio figlio, 2 anni compiuti, non ha mai avuto grossi problemi con il sonno. Da subito ha dormito, nella sua culla prima, poi nel suo lettino. E quando per piccoli disturbi (raffreddore, doloretti ecc) si svegliava bastava poco per consolarlo e farlo riaddormentare. Abbiamo sempre avuto e abbiamo ancora un bel rituale prima della nanna. Ora, continua ad addormentarsi grosso modo senza problemi, ma nel cuore della notte si sveglia e quando andiamo per consolarlo comincia a urlare "in braccio, in braccio, di là, di là". Alla fine, dopo aver tentato di tutto (a volte anche per mezz'ora, un'ora) finisce nel nostro letto. Cosa che non avevamo mai fatto prima. E che a me non piace affatto. Sto provando di tutto: una lucina in camera per il buio, ora proverò anche a cambiargli letto, nel caso sia il lettino il suo problema. Ma la cosa sta andando avanti da un mese e mezzo. E non c'è consolazione che tenga. Se non viene accontentato imbastice una scena isterica in piena notte. Che fare? Luana