Blog antibufale: flussi migratori verso i paesi arabi

Un'altra bufala che vedo molto diffusa in questi giorni è quella secondo la quale i paesi arabi non accolgono migranti e invece, secondo chi dice questa cosa, dovrebbero farlo più di noi europei perchè sono musulmani come loro!!!

Beh, nella cartina in verde (Fonte: Nazioni Unite, Dipartimento di Economia e Affari sociali - Divisione popolazione (2013) ) ci sono i paesi che ricevono maggiori flussi migratori.

Leggo su questo sito, (Rivista di etica e Scienze sociali, registrata al tribunale di Roma) che mi sembra molto attendibile che: I Paesi con la maggior incidenza di immigrati sulla popolazione residente sono il Qatar (86%), gli Emirati Arabi Uniti (70%) e il Kuwait (69%); i primi due Paesi hanno anche il tasso annuo di crescita migratoria per 1000 abitanti più elevato, rispettivamente del   e del , seguiti dal Bahrein (45 ), da Singapore (20 ) e dal Kuwait (16).

Indubbiamente i Paesi Arabi, proprio perchè ricchi, sono ben felici di avere immigrati per manovalanza e certo non possiamo parlare di accoglienza perchè l'ingresso non è certo gestuto secondo regole umanitarie ma sicuramente hanno un elevatissimo tasso di accoglienza paesi come Turchia Giordania e Libano che ospitano moltissimi migranti e profughi da sempre e con numeri impressionanti.

clip_image004.gif