educazione sentimentale

Da Chiamarlo amore non si può nasce DISAMOREX, "farmaco" contro la violenza

Disamorex

Da un'idea dell'Ass. Donne in Rete di Foggia con l'Ass. Logos e il CPO del COA di Foggia nasce DISAMOREX, una campagna innovativa di informazione e prevenzione sulla violenza contro le donne pubblicata da Matilda Editrice.

Il sottotitolo del "farmaco" DISAMOREX è Chiamarlo amore non si può, ovvero il titolo del nostro libro sulla violenza che in questi anni ha dato vita ad incontri, idee, progetti e soprattutto tante riflessioni.

Educazione al rispetto, alle emozioni all'affetto sin dalla culla!

Sì, è proprio vero, "chi ha lacune nelle competenze di base – dalla lettura al far di conto – se “misurato” una decina di anni dopo o più, non ottiene risultati migliori. Il discorso vale anche per l’alfabeto delle emozioni, l’aritmetica degli affetti, l’analisi grammaticale del rispetto."

 

Per la corretta informazione a scuola sulle malattie sessualmente trasmissibili

MST

Libro di scienze, terza media.
Menzionare il profilattico come principale strumento per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili è ancora tabù.

Dunque abbiamo predisposto il testo per inviare una mail ad editore (Fabbri, gruppo Rizzoli) e ministre di Salute e Istruzione. Chi vuole invii con la sua firma:

Oggetto: Corretta informazione sulle malattie sessualmente trasmissibili