affido condiviso

Bambini con le ruote

La mia vita è fatta di otto lunghi anni; messi insieme, uno sull’altro, assomigliano all’epoca Mesozoica di quando la Terra era abitata soltanto dai dinosauri. Dopo aver fatto un po’ di conti ho suddiviso la mia età in tre periodi ben distinti.
Il primo l’ho chiamato l’epoca contenta e inizia con i miei primi ricordi di neonato fino a quando stavo per compiere sei anni. Era l’epoca in cui papà mi faceva il solletico prima di dormire e noi eravamo una famiglia.

Come valutare l'affido condiviso?

I genitori di un amico di mio figlio (in realtà è il suo amico del cuore) si sono separati e hanno scelto di avere l'affidamento congiunto. Devo riconoscere che sono entrambi molto equilibrati e pare che siano molto civili tra loro per il bene del figlio (e dell'altra figlia, di poco più grande), ma a me sembra che questo bambino che vive in due case sia un po' "incasinato". Che ne dite?