Libreria

Filastrocche dell'attesa

Un libro per creare un precoce dialogo tra mamma e bambino, attraverso la musicalità della poesia

I bambini sono in grado di ascoltare la voce della mamma già dal terzo mese di gestazione. Perché aspettare che nascano per leggergli qualcosa? Servendosi della musicalità della poesia, “Filastrocche dell’attesa – Per bambini ancora in pancia e genitori galleggianti”, di Donatella Romanelli, pubblicato da EdiGiò, è il libro adatto per creare un precoce dialogo tra la mamma e il suo bambino.

Ho mal di scuola

Ho mal di scuola è un bellissimo libro scritto da Anna di Lauro, una mamma che racconta un rapporto difficile: quello tra suo figlio, ormai adolscente, e la scuola.

Una mamma che è riuscita a vedere oltre l'apparente disattenzione, l'apparente mancanza di entusiasmo e ha saputo dare un altro nome  alle etichette che venivano affibbiate a suo figlio, da una scuola appunto spesso più disposta ad etichettare che a capire: pigro, ribelle, distratto, poco sveglio, disinteressato, iperattivo, svogliato...

Un ebook per la festa del papà

10 motivi per regalare l'ebook SOS PAPA' a tuo marito di Sandro Simone

1. Costa solo 1.99€, quasi quanto una Zeppola di San Giuseppe, ma ha 0 calorie e per una volta non potrà accusarti di mettere la pancetta per colpa dei tuoi dolci.

2. E' una delle poche cose che costa 1.99€ ma, visto che lo paghi con carta di credito o prepagata, non ti fregano il centesimo di resto.

3. E' il regalo perfetto, non rischi che ti obblighi a tornare al negozio per cambiare la taglia o il clore.

Su e giù dal cielo

Su è giù dal cielo è un bellissimo albo illustrato scritto da Maria Giuliana Saletta, illustrato da Claudia Barbera, e realizzato dall'Anfaa (associazione nazionale famiglie adottive e affidatarie) per spiegare ai bambini in quanti modi può nascere una famiglia.

Il paese dei ciucci

Il paese dei ciucci è il titolo di un delizioso librino scritto da Arianna Techel e illustrato da Federica Dubbini. Un libro che può essere anche un utile strumento per aiutare i bambini a vivere un momento delicato della loro crescita. Perché se è vero che non basta un libro per risolvere un problema o aiutare a superare una paura, è anche vero che il libro può essere utile per affrontare un argomento insieme.

Il palloncino di Minu

Il palloncino di Minu

Quale bimba o bimbo non ha mai desiderato raccogliere nella sua cameretta tanti palloncini? E soprattutto quale bimba o bimbo non ha mai pianto nel vedere un bel palloncino colorato scoppiare e volare via?

Una bella litigata

Le miei figlie di 16 e 10 anni non fanno altro che litigare per qualunque motivo.
La più grande cerca di prevalere sull'altra, la comanda a bacchetta e le fa i dispetti; la piccola invece non solo le sposta le cose, le fa i dispetti ma rovista anche nelle sue cose e le legge i messaggi sul cellulare.
E non parliamo del rapporto fra me e la grande: io non capisco mai nulla, non so niente della vita e dico solo sciocchezze!

La comunicazione genitori - figli: Effetti delle dodici risposte tipiche genitoriali

Tratto da "Genitori efficaci" di Thomas Gordon, ed. La Meridiana

1) Dare ordini, dirigere, comandare (Smettila di...) Questi messaggi comunicano al figlio che i suoi sentimenti o bisogni non sono importanti; egli deve conformarsi ai sentimenti e bisogni dei genitori. Lo inducono a non sentirsi accettato, a temere il potere del genitore, possono provocare sentimenti di risentimento o rabbia che spesso lo inducono a reagire ostilmente, a incollerirsi, a ritorcersi, a resistere e a mettere alla prova la reale volontà del genitore.