Scuola in generale

Bilinguismo e intercultura

Domani pomeriggio mio marito accompagnerà a Roma, in aeroporto, la famiglia di origine indiana che vive presso la nostra azienda agricola, poichè il papà lavora con mio marito e svolge anche la funzione di guardiano. La famiglia è di origine indiana nel senso che papà e mamma sono indiani, ma i due figli, il ragazzo di 16 e la bambna di 5, sono nati in Italia anche se non possono essere cittadini italiani. Ma non è di questo che volevo parlare, sebbene sia un argomento molto importante.

Il tema di Martina

Dopo un incontro di presentazione a Milano del libro Chiamarlo amore non si può, una studentessa tredicenne, della Scuola Media di Uboldo (Varese), Martina, ha inviato a una delle autrici presenti un suo tema che, dice: "ho scritto forse per sfogarmi o forse solamente per dire la mia opinione". E' un tema profondo, che consiglio a insegnanti e genitori di leggere.

Il maestro Manzi e... le invalsi

Bello lo sceneggiato di Raiuno sul Maestro Albero Manzi, perchè, anche se ormai la qualità degli sceneggiati è bassa e neanche si chiamano più sceneggiati ma fiction, la Rai è riuscita nell'intento d festeggiare il suo anniversario con questo bel lavoro, ottimamente interpretrato da Claudio Santamaria.

Educare i bambini alla diversità

In questi giorni stanno suscitando tante polemiche la scelta di alcune scuole e comuni di promuovere la circolazione e la lettura di libri che trattano il tema della diversità, e tra le vari

Il moschino innamorato (fiaba sull'accento)

Echino regala a tutti i bambini, per rallegrare l'inizio della scuola, una bella fiaba! Secondo me a modo suo vuol farci capire che andare a scuola non gli dispiace tanto quato vuol farci credere!

Il moschino innamorato (fiaba sull'accento)

Echino regale le copertine per i quaderni

Il nostro caro Echino, anche se in questi giorni è molto preso dal completare i suoi compiti per le vacanze (ieri mi ha detto che è in arretrato con le capriole giornaliere, deve anco

Lasciatemi contare

Lasciatemi contare è il titolo di un convegno dedicato alla discalculia, svoltosi a Foggia lo scorso 18 aprile: Lasciatemi contare: le competenze logico matematiche e i DSA, organizzato dall’Assessorato alla Formazione e Istruzione del comune di Foggia in collaborazione con AIRIPA Puglia/Basilicata.