Educare

L'educazione

Diritti dell'infanzia e diritti delle bambine

Il 20 novembre ricorre la Giornata dei diritti dell'Infanzia, quindi la giornata dei diritti dei bambini e delle bambine. Ma è a queste ultime che io voglio rivolgere quest'anno, soprattutto, l'attenzione, evidenziando la “Carta dei Diritti della Bambina” presentata ed approvata al IX Congresso della Federazione Europea BPW Business Professional Women) tenutosi a Reykjavik nell’agosto del 1997, organizzato dalla International Federation of Business and Professional Women, ONG che lavora in collaborazione con le Nazioni Unite, alla quale la F.I.D.A.P.A.

I bambini e la politica

Ieri, durante il giuramento del nuovo Governo, mi ha colpito la presenza tra il pubblico di due bimbi. Oggi guardando i giornali ho compreso che si tratta dei due nipotini di una nonna Ministra, ovvero la nuova Ministra della Giustizia Paola Severino.

Non togliermi il sorriso

Navigando, mi sono imbattuta in un bellissimo sito, il cui nome è Non togliermi il sorriso. Gli autori del sito, un gruppo di genitori che condividono l'idea che la violenza, l'esercizio del potere e del controllo non siano eticamente accettabili e non possano mai aiutare a crescere e a stringere rapporti giusti e alla pari con gli altri.

Come ascoltare i bambini che non sanno ancora parlare

Si potrebbe facilmente essere portati a credere che l'ascolto attivo sia utile solo per i bambini in grado di parlare. Non è così, anche se  "l'ascolto attivo con i bambini più piccoli richiede indubbiamente una maggiore comprensione della comunicazione non verbale per poter rispondere in modo efficace ai loro messaggi non verbali".

Come si fa?

Genitori efficaci di Thomas Gordon

Ho accennato più volte a Thomas Gordon e al suo libro Genitori Efficaci, in queste pagine, ma ora voglio accennare qualcos'altro per invitare i genitori a leggerlo per imparare a praticare l'ascolto attivo. La proposta di Gordon è un metodo che, attraverso le pratiche educative del rispetto, dell'ascolto e della collaborazione nella risoluzione dei conflitti, possa far sì che la famiglia diventi un creativo spazio di democrazia.

Come essere genitori efficaci?

La nanna dei cuccioli

Avere da pochi giorni una cucciola di cane in casa aiuta un po' a rivivere alcune esperienze fatte come mamma. Ad esempio la ninna notturna, credo forse uno dei problemi maggiori di ogni neo-mamma.

Non punire ma motivare

Spesso le mamme si lamentano di non riuscire a imporre delle regole ai figli; dicono, di sgridarli e punirli ma di non giungere a risultati utili. Servono le punizioni?

È importante chiedere scusa?

Molto spesso sento mamme raccontare che per loro è molto importante che i bambini, anche molto piccoli, chiedano scusa. Alcune mamme però raccontano che i loro bimbi chiedono scusa e poi continuano tranquillamente a fare quello per cui sono stati rimproverati, mentre altre spiegano che i loro bimbi si rifiutano decisamente di farlo... anche se minacciati o puniti.
 

Ascoltiamoli!!!

Ascoltiamo i nostri figli!!! Sembra un consiglio banale ma io penso che valga la pena perderci qualche minuto per rifletterci su e magari per chiederci se lo facciamo veramente, e se lo facciamo sempre!