Disturbi dell'apprendimento

Categoria sui disturbi dell'apprendimento

Le aquile sono nate per volare

Le aquile sono nate per volare

Quando una mamma (o un papà) scopre che il proprio figlio o la propria figlia hanno delle difficoltà di apprendimento in genere ha bisogno di capirci di più, di svelare il sign

Come affrontare i disturbi dell'apprendimento

Abracadabra Lucertolina

Come si affrontano i Dsa
Quando qualcuno (genitore o insegnante) sospetta di trovarsi di fronte a un bambino con disturbi specifici dell’apprendimento è importante che venga fatta al più presto una valutazione diagnostica.
La diagnosi deve essere fatta da specialisti esperti, mediante specifici test. La diagnosi permette di capire finalmente che cosa sta succedendo ed evitare gli errori più comuni come colpevolizzare il bambino (“Non impara perchè non s’impegna”) e l’attribuire la causa a problemi psicologici, errori che determinano sofferenze e frustrazioni. 

Occhio alle difficoltà di apprendimento

Abracadabra Lucertolina

Passato ferragosto, l'inizio del nuovo anno scolastico è ormai vicino. E i nostri figli si preparano, chi con maggiore entusiasmo e che un po' borbottando, ma consolandosi magari all'idea di rivedere gli amici. Per alcuni ragazzi è invece più dura: c'è chi dice che sono quelli che non hanno voglia di studiare o che sono svogliati o non interessati allo studio. Ma sarà così?

Comincio a pensare

Sì, comincio a pensare che i problemi possano essere superati quando li si individua con chiarezza e si ha anche idee precise su cosa si vuole. Mia figlia non desidera che le sue difficoltà vengano rese ufficiali, io non pretendo da lei nè i voti alti ne che si sfinisca completamente sui libri.

La sofferenza di non capire

La sofferenza di non capire è in genere collegata a una scarsa autostima e insieme derivano dall'avere difficoltà di cui non si è consapevoli. Difficoltà che non vengono riconosciute ma al contrario vengono fatte vivere come colpe.

Imparare la poesia a memoria è facile per il compagno di banco che basta la legga 4-5 volte e l'ha imparata. Non è così per lei/lui che ci perde l'intero pomeriggio ma alla fine le rime si confondono, le strofe si alternano e...