Adolescenti

L'adolescenza

Noi, genitori adolescenti

Scriveva Natalia GInzburg: "Fra le età dell'uomo, quella che oggi è preferita e amata e l'adolescenza: essendo insieme l'età in cui ci si sveglia ai piaceri della vita adulta, e in cui la fatica degli adulti ci è risparmiata. Essa è anche l'età in cui le colpe ci vengono perdonate."

Adolescenza

Adolescenza: periodo della vita umana, compreso tra i dodici e i diciotto anni circa, in cui si attua il passaggio dalla fanciullezza all'età adulta e si compie la maturazione, secondo il Dizionario Garzanti.

Solo sei anni (più o meno) della vita in cui succedono delle trasformazioni incredibile: fisiche, intellettive, emotive. Si acquisiscono nuove conoscenze, abilità sociali, ci si prepara ad affrontare la vita da soli.

Adolescenza e scuola

Un buon rapporto con la scuola nell'adolescenza inizia prima. Bisogna cominciare bene dall'inizio il rapporto con la scuola perchè rimanga positivo in questo difficile periodo. Ma un buon rapporto prima non è una garanzia perchè troppi altri fattori poi intervengono a complicare le cose.

Prepararsi all'adolescenza

Molti genitori si predispongono ad affrontare l'adolescenza dei loro figli come se si preparassero a una battaglia. Ricordano magari una adolescenza difficile sulla propria pelle oppure temono di non essere in grado di affrontare gli eventuali conflitti e intanto vivono con preoccupazione le vicende di altri genitori con figli più grandi.