Per la corretta informazione a scuola sulle malattie sessualmente trasmissibili

MST

Libro di scienze, terza media.
Menzionare il profilattico come principale strumento per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili è ancora tabù.

Dunque abbiamo predisposto il testo per inviare una mail ad editore (Fabbri, gruppo Rizzoli) e ministre di Salute e Istruzione. Chi vuole invii con la sua firma:

Oggetto: Corretta informazione sulle malattie sessualmente trasmissibili

La bufala delle mamme "pancine"

Sta avendo sempre più successo la pagina del distruggitore delle mamme, che ha scoperto di poter avere successo screditando una intera categoria di donne che frequenta gruppi in cui scambiare sostegno e informazioni su temi collegati alla maternità. Ha cominciato con l'attribuire loro foto di torte che rappresentano il parto o di nail art con raffigurazione di vagine e cose simili. Foto che in realtà esistono realmente in rete, ahimè, ma che non hanno nulla che fare con questi gruppi (ad esempio la foto con le vagine sulle unghie sono di una "nail artist" americana).

Perché è importante la lotta alle bufale

Il 2016 si chiude con la bufala sui migranti e la meningite e al contempo con un dibattito sull'importanza di combattere le bufale. Perché le bufale vengono diffuse? Cosa possiamo fare per contrastarle? Perché la gente ci crede? La rete ha inventato le bufale?

Le attività più importanti da fare con bimbi e bimbe sin dai primi mesi di vita

Mamme e papà conoscono l'importanza di molte attività che sono importanti per bambini e bambine sin dai primi mesi di vita, ma alcune di queste le praticano più con i maschi o più con le femmine e/o le praticano solo da quando sono più grandicelli/e. Invece è importante praticarle tutte, da subito, perchè ci sono delle abilità sia fisiche che emotive in cui prima ci si cimenta e più le si apprende.

Emozioni e "pezzi di carta"

L'altro giorno non so perché mi sono ritrovata a curiosare in uno scatolo dove conservo ricordi di mio figlio e mia figlia neonati. Non solo... anche il test di gravidanza!

Un salto all'indietro...

E' finita come temevo. Anche se non è ancora stata posta la parola fine alla vicenda del ddl Cirinnà, possiamo ormai intravedere quale sarà l'esito.